Anno Accademico 2019-2020

Teologia e Prassi della Cura e della Salute

L’offerta formativa dell’ISSR Mater Ecclesiae si arricchisce di un nuovo corso di studio: Teologia e Prassi della Cura e della Salute. La proposta è rivolta ad operatori, volontari e pastori degli ambienti socio-sanitari, assistenti spirituali, membri di comitati di bioetica, formatori ed educatori.

Sono possibili diversi percorsi formativi:

  • Licenza in Scienze Religiose (=Laurea Magistrale) : suppone il possesso del Baccalaureato in scienze Religiose o in Teologia.
  • Studente ospite o uditore

Baccalaureato e Licenza

INTRODUZIONE

L’Istituto Superiore di Scienze Religiose Mater Ecclesiae, collegato con la Facoltà di Teologia della PUST, è una scuola di formazione teologica dove ci si allena a pensare la fede, a esercitare la ragione credente. Poiché l’impegno a pensare, amare, sperare viene necessariamente esercitato in sintonia con i luoghi e i tempi in cui i credenti vivono l’esperienza umana e religiosa, l’Istituto Mater Ecclesiae è attento alla necessità di dare un respiro universale all’attività di formazione; questa viene garantita dal carattere internazionale dell’organico dei Docenti e degli Studenti dell’Istituto. Il Mater Ecclesiae si interessa di tematiche religiose e culturali attuali o di frontiera, al fine di favorire la reciproca conoscenza fra i cristiani, fra questi e gli appartenenti alle altre religioni, fra i credenti e le persone che sono alla ricerca della verità. Perciò, oltre ai Corsi previsti per la formazione dei religiosi, delle religiose, dei catechisti, degli operatori pastorali, vengono proposti Corsi di formazione permanente e/o di aggiornamento teologico-pastorale, o a carattere interculturale e interreligioso

PROGRAMMA DI STUDIO

I gradi accademici conferiti dalla Facoltà di Teologia della Pontificia Università S. Tommaso d’Aquino (PUST) in cui l’ISSR Mater Ecclesiae è inserito sono:

  • Baccalaureato in Scienze Religiose (= Laurea), che si consegue dopo un triennio di formazione teologica di base
  • Licenza in Scienze Religiose (= Laurea Magistrale), che si consegue dopo il biennio di specializzazione e consta di quattro indirizzi:
    • Pedagogico-didattico *
    • Teologia e prassi della cura e della salute
    • Liturgico-pastorale-catechetico
    • Teologia ecumenica e dialogo interreligioso

L’Istituto offre inoltre un Corso per Formatori/Formatrici. Si consulti l’Ordine degli Studi o il dépliant dedicato.

* La Licenza con indirizzo pedagogico-didattico è titolo necessario per l’insegnamento della religione cattolica nelle scuole di ogni ordine e grado.

Corso per Formatori

In collaborazione con l’Istituto di Spiritualità della Facoltà di Teologia della PUST, viene proposto annualmente un Corso per Formatori /Formatrici.

Il corso, in lingua inglese e italiana, è destinato a favorire la maturità dei futuri educatori-formatori.

Il corso prevede tre aree di studio: Spiritualità , Scienze umane , Psicologia. Seminari , laboratori ed esercitazioni completeranno la preparazione degli iscritti .
La durata del corso può essere di un anno (due semestri) o due anni (quattro semestri) 

Requisito minimo per l’accesso al Corso è il possesso di un titolo valido per l’accesso all’Università o l’autorizzazione alla partecipazione rilasciata da un’apposita commissione dell’Istituto .

Alla fine del corso, viene rilasciato un certificato di partecipazione.

Seminari Laboratori Esercitazioni
SEMINARI – LABORATORI – ESERCITAZIONI

Corso Interdisciplinare:
GETTATE LE RETI. LETTURA DOMENICANA DELLA CULTURA DIGITALE
Prof. E. Mattei

L’UOMO NON PUÒ VIVERE SENZA AMORE:
SACERDOZIO E VITA CONSACRATA: UN GRANDE “si” ALL’AFFETTIVITÀ
EDUCATION TO LOVE AND LIFE IN THE PASTORAL:
RESPONSIBLE PROCREATION AND NATURAL FERTILITY REGULATION
Prof.ssa P. Pellicanò

LABORATORIO LEADERSHIP
Prof. A. Urso

GROUP RELATION
Prof. E. Di Maio

Condividi con: